il metaverso

Il futuro del Metaverso di Zuckerberg

E MOLTO ALTRO ANCORA

Alla live del 28/10/2021 Mark Zuckerberg ha parlato come ci si aspettava del Metavarso, nel video che ha presentato ha mostrato realtà aumentata e virtuale nell’integrazione quotidiana, siamo in una nuova era, integrazione del mondo reale al mondo digitale; si prospettano nuove opportunità di business e di esperienze, intrattenimento e molto altro ancora.

Spazi personali, relax, gioco, lavoro, tutto questo e molto altro ancora sarà possibile farlo nel Metaverso.

Dal punto di vista economico troveremo il commercio di prodotti virtuali e spazi pubblicitari e la possibilità per le aziende di nuove opportunità.

Per Mark dal giorno 1 sarà di primaria importanza la Privacy, tema che ha messo in cattiva luca l’azienda.

Negli spazi virtuali si potranno creare case e ambienti virtuali di ogni tipo, lo scopo è far comunicare e interagire le persone su un livello completamente nuovo, dal giocare insieme o guardare video, film etc. La nuova frontiere dell’Intrattenimento, dei giochi ed anche dei concerti dal vivo, anche gli artisti potranno connettersi con la propria audience in un modo del tutto nuovo.

Per i creator e i developer ci saranno molte possibilità di creazione di prodotti virtuali, fondamentali per l’ecosistema economico del metaverso.

Ci sarnno incredibili esperienze ultra immersive di gaming ed esperienze ludiche, connessione e intrattenimento.

Nella diretta sono stati inoltre annunciati degli aggiornamenti per i giochi di Oculus, nuovi giochi (fantasy con le spade) tra cui GTA.

Tra la moltitudine di cose che potrai fare ci sarà la box con i tuoi amici o contro le IA, giocare e Basket, ballare, fare scherma… e molto altro ancora per il Fitness.

Oltre al fun e games non dimentichiamoci del lavoro.

Si potrò avere un proprio ufficio virtuale, con uno spazio di lavoro personalizzato, senza distrazioni o potendo accedere a qualsiasi app esterna (potenzilamente avendo schermi illimitati su cui poter gestire il tutto), fare meeting online o appuntamenti di lavoro. Si potrà allestire il proprio ufficio con i propri poster e logo, o di brand collab, sarà possibile personalizzare il design e molto altro ancora. Lavorare nel metaverso permetterà una migliore gestione delle risorse, flessibilità e comodità sotto molti aspetti.

Anche per lo studio ci saranno molte opportunità interessanti: dall’astronomia fino alla storia, vedere dal vivo l’universo, i pianeti, o delle ricostruzioni storiche. Interessante anche per la scienza e la medicina, facendo pratica chirurgica o osservando gli animali in natura.

Svago, giochi, lavoro, istruzione, relax, fitness, meditazione sono quindi alcune delle cose che faranno parte del metaverso con conseguenti opportunità per creator, business e developer.

Per business e influencer sarà possibile costruire la propria community e vi sarà un sistema economico digitale molto variegato, anche per i creatori di oggetti, esperienze, ambienti, spazi, avatars e molto altro ancora.
Si potranno infatti vendere prodotti fisici e digitali direttamente nel metaverso.

Insomma saremo sempre più connessi e ovunque.

Il lato negativo forse potrebbbe anche essere proprio questo e allontanarci sempre di più dalla realtà, come in tutte le cose nuove ci saranno opportunità, rischi e benefici, lati positivi e negativi.

Ecco di seguito alcune immagini dalla Live per farvi comprendere meglio con i vostri occhi cosa ci aspetta (o c’è già)

Mark Zuckerberg parla del Metaverso
Mark Zuckerberg parla del Metaverso
Mark Zuckerberg che gioca nel Metaverso
Mark Zuckerberg che gioca nel Metaverso
Scherma nel Metaverso
Scherma nel Metaverso
Scacchi nel Metaverso
Scacchi nel Metaverso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *